Il tema del nono Festival della Dottrina sociale è Essere presenti: Polifonia Sociale.

Quando uno c’è si vede e la sua presenza porta sempre ricchezza di significati. Solo una persona che sa essere vera, ancorata ai valori, può entrare in una relazione autentica e feconda con gli altri e non limitarsi a vuote pretese, ad inutili egoismi.
Chi è presente invece di creare problemi li risolve, lascia cadere le chiacchiere e crea relazioni vere, ha sempre il senso della misura, trova lo spazio per il ragionamento e il confronto, rifiuta gli slogan e i proclami altisonanti, si impegna per il bene comune.

Tutti abbiamo esperimentato cosa vuol dire la presenza nei momenti difficili della nostra vita. Non sentirsi soli e percepire che qualcuno è con noi è il più grande dono che possiamo ricevere. Nei momenti più duri della vita tutto sembra perdere il suo significato e c’è bisogno di qualcosa di essenziale, di veramente importante; per questo si cerca un volto, una persona, una presenza. La stessa cosa vale per i momenti più belli e significativi dell’esistenza: la gioia e l’autenticità hanno bisogno di presenze per essere condivise.
Non si può gioire da soli e non si può soffrire da soli: inesorabilmente occorre qualcuno che ci tolga dalla solitudine. Ecco la grandezza incomparabile della presenza!

IX FESTIVAL DSC - 21/24 novembre 2019
ESSERE PRESENTI: POLIFONIA SOCIALE
Cattolica Center – Via Germania, 33 – Verona
ULTIME NOTIZIE ED EVENTI DSC

Dottrina Sociale della Chiesa

Fondazione Segni Nuovi
Piazzetta Pescheria, 7 - 37121 Verona
P.IVA 01417450226
Developed by AtelierOrlandi.com