Premio Imprenditori per il bene comune 2021

26 Novembre 2021

Non poteva mancare anche quest'anno al Festival della Dottrina Sociale il Premio Imprenditori per il Bene Comune, istituito da Cattolica Assicurazione, che accompagna il Festival fin dalla prima edizione.

Creatività, coraggio e audacia per il Bene Comune: è con questo spirito che tanti imprenditori italiani hanno dato vita a imprese di successo, spesso riconosciute come eccellenze nel mondo, e che con tenacia e resilienza hanno affrontato la sfida della pandemia.
L'attenzione alle persone unita alla capacità di fare impresa e innovazione sono state riconosciute a Mariella Enoc, presidente dell'ospedale Bambin Gesù, Ernesto Pellegrini di Pellegrini Spa, Santi Palazzolo di Pasticceria Palazzolo, Matteo Micucci di Homo Sapiens Srl, Federico Alberghini di Banda Rulli Frulli, Maria Fanzo presidente della Cooperativa sociale Nuovi Incontri.

Sei storie di coraggio e audacia. A Santi Palazzolo il premio è stato conferito per la sua integrità morale (“rifiutando di pagare tangenti alla mafia è diventato portavoce di una comunità sempre più unita nel contrasto all'illegalità”), a Mariella Enoc “per il valore della cura e la fede che contraddistingue le sue azioni”, a Ernesto Pellegrini per la sua capacità di innovazione nel rispetto dell'altro (“dà lavoro a 10mila persone, fattura 700 milioni di euro e offre pasti ai più bisognosi con il ristorante solidale Ruben”), a Matteo Micucci, giovane imprenditore, per aver saputo coniugare scienza ed etica, natura e benessere e innovare la medicina tradizionale, a Federico Alberghini “per la sua capacità di creare in Italia una musica nuova, fatta di sostenibilità e inclusione”, a Maria Fanzo per essere “un angelo d'acciaio che sa aiutare con dolcezza e decisione donne vittime di violenza e i loro figli”.

Emozionati e orgogliosi tutti i premiati. “Ringrazio di cuore per questo prestigioso premio – dichiara Maria Fanzo – il mio è un ringraziamento non solo per me, ma anche per tutte le persone della cooperativa che lavorano al fianco delle donne vittime di violenza. E' un forte incoraggiamento per andare avanti”. Per Federico Alberghini si tratta della conferma “di essere riusciti a convogliare i nostri sogni, le nostre speranze, il nostro impegno e il nostro tempo nella giusta direzione”. Felice di ricevere il premio anche Ernesto Pellegrini: “condivido questo importante riconoscimento con tutte le persone che ogni giorno prestano servizio presso il nostro ristorante solidale Ruben compresi i volontari che incarnano questi ideali e ne fanno eco”.

Guarda i video della premiazione sul canale YouTube del Festival

Pin It

Dottrina Sociale della Chiesa

Fondazione Segni Nuovi
Piazzetta Pescheria, 7 - 37121 Verona
P.IVA 01417450226
Developed by AtelierOrlandi.com